home
file buddy 9
novità
download
acquisto

File Buddy 9

Quali sono le novità in File Buddy 9?
Gran parte di File Buddy è stata riscritta per renderlo più utile, semplice da utilizzare, per aumentare le sue prestazioni ed ovviamente per incrementare le sue funzionalità! Una lista parziale dei miglioramenti include:

Miglioramenti generali
✓ Tutte le finestre di File Buddy adesso hanno la possibilità di registrare le loro impostazioni, che possono essere ricaricate in un secondo tempo. La definizione esatta di configurazione varia a seconda del tipo di finestra, ma solitamente si riferisce alle impostazioni. È possibile registrare una configurazione predefinita per tutte le finestre od impostazioni ad hoc da usarsi di volta in volta.
✓ Le funzionalità di pulizia che potevano prima essere utilizzate solo su interi volumi adesso possono essere eseguite su cartelle specifiche.
✓ File Buddy può talvolta visualizzare un messaggio prima di eseguire un'azione, per confermarne l'intenzione. Dal momento che alcuni utilizzatori trovano inutili queste finestre, è adesso possibile disabilitarle.


CM configuration
Configurare il menù contestuale
Il menù contestuale di File Buddy 9
✓ Sono stati aggiunti più più di dieci di nuovi comandi.
✓ Il menù contestuale di File Buddy è adesso personalizzabile.

Pulizia delle cartelle
✓ Un nuovo comando Pulizia cartelle permette di effettuare una serie di operazioni di pulizia in modo ricorsivo all'interno delle cartelle. Cancellare elementi in base al loro nome, cancellare i documenti icona delle cartelle e sostituire i caratteri nei nomi che non sono accettati sotto Windows: tutto in unico passaggio. È possibile utilizzare questo comando per cancellare anche i .DS_Store ed ogni altro elemento che si desideri rimuovere prima ad esempio di masterizzare un CD o un DVD o copiare elementi su un server.


Language inventory
Gestione delle localizzazioni

acquista adesso
36,00 € Nuovo
18,00 € Aggiornamento

English

Gestione delle localizzazioni
✓ Con File Buddy adesso è possibile analizzare applicazioni, cartelle o interi volumi per identificare tutte le localizzazioni presenti ed eventualmente cancellarle per salvare centinaia di megabyte di spazio disco.
✓ File Buddy può inoltre disabilitare alcune localizzazioni e cancellarle in un secondo tempo, se non si riscontrano problemi nell'utilizzo e garantendo così un approccio più cauto.

Finestra di ricerca
La finestra di ricerca è stata completamente ridisegnata e riscritta per File Buddy 9.
✓ La nuova barra degli strumenti permette di controllare tutti i criteri di ricerca.
✓ La finestra di ricerca adesso può essere ridimensionata per avere più spazio per le date ed altri criter di ricerca, oltre a permettere liste più ampie per visualizzare volumi e cartelle di ricerca.
✓ È adesso possibile cercare in base ad espressioni, e cercare nomi più lunghi di un dato numero di caratteri.
✓ Il menù contestuale del campo nome contiene varie ricerche predefinite regexp per chi sia meno familiare con la costruzione di espressioni.
✓ È possibile utilizzare la ricerca per proprietario o per gruppo.
✓ È possibile effettuare ricerche per una o più estensioni.
✓ È possibile effettuare ricerche per qualsiasi combinazione di etichette.
✓ I risultati della ricerca possono adesso essere indirizzati alla finestra Info o alle finestre di ridenominazione.
✓ È possibile adesso negare tutti i criteri.
✓ Il nuovo comando Ricerca nella cartella nel menù contestuale può adesso aprire la finestra di ricerca e caricare automaticamente una o più cartelle in cui effettuare la ricerca.

Miglioramenti alla finestra info
✓ Le modifiche possono adesso essere registrate come configurazioni per utilizzi futuri.
✓ Le regolazioni delle date possono adesso usare sia valori positivi che negativi per ogni unità di tempo e permettono un intervallo di modifica più ampio.
✓ Sono stati apportati alcuni aggiustamenti minori alla finestra per migliorarne la funzionalità.
✓ Gli indicatori di modifica sono stati cambiati per evitare alcuni problemi nel ridimensionamento della finestra che poteva talvolta causarne la scomparsa.


Editing in lists
Modifica diretta nelle liste
Miglioramenti alle liste
✓ Aggiunte tre nuove colonne che riportano il proprietario, il gruppo ed i permessi.
✓ Le configurazioni delle liste possono essere utilizzate per salvare le colonne e la loro larghezza così come gli attributi, tramite il menù accessibile con l'icona nella barra degli strumenti.
✓ Le liste possono essere ordinate per qualsiasi colonna in ogni momento.
✓ I dati delle colonne Nome, Creatore, Tipo, Commento e Permessi possono essere modificati direttamente.
✓ Il menù contestuale delle liste dà accesso ad ulteriori comandi.
✓ Una nuova preferenza per le liste permette di specificare il formato del percorso: POSIX, HFS o la variazione POSIX mostrata nelle liste. Questo è utilizzabile nella copia delle liste o nella loro registrazione come documenti di testo.
✓ Nella registrazione di liste come documenti di testo è adesso possibile registrare solo i nomi, solo i percorsi o tutti i dati.
✓ Le liste registrate adesso contengono anche la configurazione della finestra attiva oltre agli elementi.
✓ Le liste registrate memorizzano anche gli elementi spuntati e la selezione corrente.
✓ Facendo Option-Click sul triangolo di espansione adesso si fa sì che vengano visualizzati i contenuti della cartella e di tutte le sottocartelle.
✓ La lista e le intestazioni delle colonne adesso hanno un carattere più leggibile.


Open Snapshot
Apertura delle istantanee
Istantanee
Le istantanee sono state riscritte totalmente per offrire questi miglioramenti:
✓ Il formato differente permette un risparmio di spazio di circa il 60%.
✓ La creazione è molto più veloce.
✓ È adesso possibile ignorare il contenuto dei pacchetti.
✓ È possibile memorizzare una firma digitale in formato SHA-1 da utilizzare al posto delle date per il confronto di due istantanee.
✓ L'esportazione in formato testo è molto più veloce e risolve un problema con i nomi lunghi presente nelle precedenti versioni del programma.
✓ All'interno dei documenti di testo che contengono l'esportazione delle istantanee, gli elementi sono ordinati in base alla cartella di appartenenza.
✓ Il confronto adesso produce una nuova lista contenente gli elementi sostituiti. Precedentemente le sostituzioni erano riportate sia come elementi cancellati che aggiunti.
✓ I documenti .DS_Store sono adesso ignorati.
✓ Una nuova finestra di apertura istantanee semplifica la loro gestione, dando la possibilità di accedere alle funzioni disponibili dopo l'apertura dal Finder. Ad esempio una delle quattro opzioni permette di creare una nuova istantanea della stessa cartella e di confrontarla con quella appena aperta.

Modifica dei nomi
✓ Tutte le finestre di ridenominazione contengono una lista che mostra i nomi correnti e quelli da assegnare.
✓ Le configurazioni permettono di registrare le impostazioni per il loro riutilizzo.
✓ Una nuova opzione sostituisci Regexp permette di rinominare gli elementi con espressioni regolari.
✓ I risultati di una ricerca possono essere immediatamente inviati ad una finestra di ridenominazione.

Elementi duplicati
✓ La registrazione dei risultati di una ricerca di duplicati adesso memorizza anche i valori di duplicazione nel caso si vogliano elaborare alcuni elementi prima ed altri dopo.
✓ Le ricerche di duplicati possono essere limitate per nome od estensione.

Cartelle duplicate
✓ File Buddy può adesso ricercare anche cartelle duplicate.

Verifica alias
✓ La finestra di verifica alias corrotti è adesso più facile da utilizzare.

Verifica preferenze
✓ File Buddy adesso memorizza un riferimento agli elementi spuntati per essere esclusi da future verifiche; questo permette di mantenere l'esclusione anche quando l'elemento è sostituito.

Altri miglioramenti
Base dati servizi
✓ File Buddy può adesso forzare la ricostruzione della base dati dei servizi.

Riavvio del Finder
✓ Nel menù Pulizia è possibile trovare il nuovo comando per forzare il riavvio del Finder. Questa funzione è preferibile al comando forza riavvio di Mac OS X perchè permette all'ambiente di registrare le modifiche in sospeso.

Menù QuickView™
✓ Questo menù è stato introdotto in File Buddy 8 per facilitare l'inserimento di elementi di cartelle di uso comune nelle liste. Nella nuova versione il menù è stato spostato nel menù Liste e contiene adesso altri elementi: i volumi locali, la cartella home ed altre cartelle standard come il cestino ed i log.


Viewer sizes
Nuove dimensioni dei visualizzatori
Visualizzatori™
✓ Una nuova preferenza permette di controllare l'attesa prima dell'avvio di filmati o suoni.
✓ Una nuova preferenza permette di controllare la dimensione dei visualizzatori.

Preferenze e dati di configurazione
✓ File Buddy non usa più un documento di preferenze nella cartella Preferenze -> File Buddy. Questa cartella può quindi essere rimossa.
✓ I nuovi dati di configurazione si trovano in Application Support. Ogni configurazione relativa alle finestre è memorizzata nel proprio documento; questo riduce la dimensione di quello principale (com.skytag.FileBuddy.plist) e rende possibile la cancellazione dei dati relativi ad una specifica finestra senza conseguenze sul resto.

Dal 1993

supporto | contatti

©2007 SkyTag Software, Inc. Tutti i diritti riservati.